Del Pesco D.

Op. cit. 121

La rivista compie 40 anni: in questo numero alcuni dei suoi testi migliori
Renato De Fusco, Editoriale; Giulio Carlo Argan, Rosario Assunto, Bruno Munari, Filiberto Menna, Design e mass media [02, gennaio 1965]; Renato De Fusco, Utilità storiografica di una dicotomia linguistica [20, gennaio 1971]; Daniela del Pesco, Mariantonietta Picone, Note sull’arte concettuale [25, settembre 1972]; Mariella Utili, Sul concetto di gusto [42, maggio 1978]; Livio Sacchi, La crisi dell’architettura: un’autocritica [95, gennaio 1996]

img005

Op. cit. 37

Stefano Ray, Dialettica del “piacere” e identità dell’architettura; Fulvio Irace, Assenza-presenza: due modelli per l’architettura; Daniela del Pesco, La “storia dell’arte” nelle scuole

037002

Op. cit. 25

Daniela del Pesco, Mariantonietta Picone, Note sull’arte concettuale; Leonardo Benevolo, La recente storiografia della città; Alan Colquhoun, Lo storicismo e i confini della semiologia; Giandomenico Romanelli, Città-pubblicità: sul caso Las Vegas

025001

Op. cit. 06

Disegno di architettura; Esiste un’estetica dell’arte moderna; Alcune voci dell’urbanistica contemporanea; Daniela del Pesco, Breve antologia delle ultime Biennali

006001