D’Auria A.

Op. cit. 94

Città e sistema delle comunicazioni; Identità ed Alterità alla Biennale; Alessandra De Martini, Alcuni generi di letteratura artistica

094001

Op. cit. 89

Disegnare con il computer; Antonio D’Auria, In Italia, il design ha da essere italiano?; Affreschi metropolitani allo spray

089001

Op. cit. 88

Emanuele Carreri, L’etico e l’estetico in architettura; Per un’estetica della ricezione del design; Emergenze. “Aperto ’93” alla Biennale

088001

Op. cit. 85

Antonio D’Auria, Renato De Fusco, Una tassonomia per il design; Liliana Moscato Esposito, Iconoclastia sacra e profana; Maria Dolores Morelli, Per una teoria dell’arredo urbano

085001

Op. cit. 73

Livio Sacchi, Architettura USA per gli USA; Antonio D’Auria, Il designer, il bricoleur e l’ingegnere; Angelo Trimarco, Morte a Venezia

073001

 

Op. cit. 68

Livio Sacchi, Il punto sull’ISA; Antonio D’Auria, Design e riviste specializzate; Giuseppina Dal Canton, Barthes e l’arte contemporanea

068001

Op. cit. 65

Renato De Fusco, Verso un nuovo “ismo” architettonico; Antonio D’Auria, Vanità della Fiera? Appunti sul salone del mobile; Liliana Moscato Esposito, Le “riflessioni” dipinte

065001

Op. cit. 62

Francesco Paolo Fiore, Hans Sedlmayr: verità o metodo?; Antonio D’Auria, Fashion & Design: la cultura del successo; Giuseppina Dal Canton, Nuovi vecchi “ismi” dell’arte; Livio Sacchi, Architettura: reportage dalla West Coast

062001