Edizione digitale della rivista

Op. cit. 164

Maurizio Unali Architettura e tecnocultura “post” digitale. Verso una storia; Renato Barilli Arte di ieri, oggi e forse anche domani; Massimo  Maiorino L’arte del XXI secolo; Clara Fiorillo Il Teatro grottesco di Mejerchol’d; Gregorio E. Rubino Industrialismo e archeologia industriale; Carla Langella Convergenze tra design e bioscienze; Dario Russo Ernesto Basile: dall’architettura d’interni al design – Libri, riviste e mostre

op.cit-164

Op. cit. 163

Roberto Masiero L’architettura è (ancora) un’arte?; Vincenzo Trione Sull’unbelievable: Hirst, il fantasy, la post-verità; Livio Sacchi La Biennale d’architettura 2018; Maria Giovanna Mancini Crossing the border: la storia dell’arte nell’epoca della globalità; Clara Fiorillo La teoria in scena: Adolphe Appia – Libri, riviste e mostre

Op. cit. 162

Franco Purini Il BIM. Un parere in evoluzione; Alessandro Castagnaro Bruno Zevi e lo spazialismo architettonico; Gianni Contessi Semantiche del sublime architettonico; Clara Fiorillo Brecht nostro contemporaneo; Olga Scotto Di Vettimo Il dono e l’arte, la festa e la dépense ai tempi di internet; Maria Antonietta Sbordone Il “nuovo” nel modello Design-Oriented; Claudio Gambardella Handmade in Italy

Op. cit. 161

G. D’Amato, R. De Fusco La metodologia circolare della progettazione in architettura; L. Coccia Aldo Rossi. Topografia urbana; N. Galvan Artisti italiani e realtà sociale nel secondo dopoguerra; M.G. Mancini La rivista «October»: novità metodologiche e crisi di un paradigma
I. Forino Il design (morale) dell’ordine; Dario Russo Ernesto Basile Dall’architettura d’interni all’industrial design Davide Turrini Enzo Mari. Opera, multiplo, serie – Libri, riviste e mostre

Op. cit. 160

Livio Sacchi Il mestiere di architetto: prospettive per il futuro; Massimiliano Nastri Téchne e progetto d’architettura; Alessandra Troncone Riflessioni sulla 57ª Biennale di Venezia e Documenta 14 a Kassel; Pietro Nunziante Didattica e design, dal learning by doing al learning by design; Maria Giovanna Mancini La rivista «October»: temi e nuclei teorici – Libri, riviste e mostre

Op.cit. 159

Carla Giusti, Massimo Pica Ciamarra, «Corporea» alla Città della scienza di Napoli; Pasquale Fameli,  Mono-ha nel contesto globale. Poetiche e culture a confronto; Gian Luigi De Martino, Distruzioni e ricostruzioni a Berlino; Vincenzo Cristallo, Il tempo del tipo nello spazio del design – Libri, riviste e mostre

Op. cit. 158

Fabio Mangone, Architettura e qualità nell’età dei concorsi; Jacqueline Cerasoli, La nostalgia nella cultura digitale; Gioconda Cafiero, Conformazione e trasformazione degli spazi interni; Cinzia Langella, La ricerca di una definizione di design – Libri, Riviste e Mostre

Op. Cit. 157

La Lebenswelt popolare – Francesca Rinaldi, Una “ipostasi” della forma-tatuaggio; Valeria Pagnini, Aspetti e intenti del graffitismo d’oggi; Livio Sacchi, Lebenswelt e architettura; Carlo Martino, Design vs Lebenswelt – Libri, riviste e mostre – Le pagine dell’ADI Campania.

Op. Cit. 156

Franco Purini, Architettura in mostra: il caso «Comunità Italia»; Paola Scala, Modern/post: un territorio in-between; Jacqueline Cerasoli, «Mostrismo»: un’avanguardia globale per un paradigma espositivo; Maria Antonietta Sbordone, Moda: sistema e processi – Libri, riviste e mostre – Le pagine dell’ADI Campania.

 

Op. Cit. 155

Paola Gregory,  Nuovo Realismo/Postmodernismo: dibattito aperto fra architettura e filosofia; Domenico Ferrara, Carla Molinari, Realismo sensoriale: per una diversa prospettiva fra Nuovo Realismo e Postmodernismo; Ferruccio Izzo, Della omologazione in architettura
Paolo Balmas, Arti visive: da zona franca a fronte comune – È del designer il fin la meraviglia – Libri, riviste e mostre – Le pagine dell’ADI Campania